Contatta il Laboratorio di Cefalù
0921 422381
Contatta il Laboratorio di Palermo
091 341951

Attività del laboratorio

Prelievi e consegna referti

Il laboratorio del Dr. Mario Albanese provvede a fornire un servizio di prelievi a domicilio effettuati da personale qualificato su prenotazione. I pazienti possono contattare il laboratorio per qualsiasi informazione circa il giorno del ritiro e i costi.

La consegna dei referti degli esami di routine è generalmente assicurata nelle 24 ore. I risultati sono sempre consegnati in busta chiusa al paziente secondo le vigenti norme in materia di tutela della privacy (Dlgs. 196/2003), oppure a un’altra persona munita di delega firmata.

Preparazione al prelievo

Per quanto riguarda il prelievo del sangue, si consiglia di non fare esercizio fisico; è inoltre importante astenersi dall’assunzione di bevande alcoliche durante la serata precedente, e mantenersi digiuni dopo cena. È invece consentito bere acqua (non vi sono limitazioni).

Potete rivolgervi al laboratorio per conoscere le tipologie di esame da svolgere a digiuno.

Campioni: liquido seminale

Vi ricordiamo, come per gli altri campioni, di comunicare al laboratorio qualunque tipo di farmaco stiate assumendo al momento della raccolta – in particolare se si tratta di antibiotici. Raccomandiamo l’utilizzo, per qualsiasi campione, di contenitori sterili.

SPERMIOGRAMMA: per questo esame è fondamentale che tutto il liquido prodotto sia raccolto. Qualora durante l’emissione siano state perse anche piccole quantità di campione, vi raccomandiamo di comunicarlo in fase di consegna – che dovrà essere effettuata entro venti minuti dall’emissione. Altra condizione necessaria per lo spermiogramma è l’astinenza da rapporti sessuali nei quattro giorni precedenti la raccolta, che dovrà avvenire per masturbazione.

SPERMIOCOLTURA: in questo caso, raccomandiamo la consegna al laboratorio del contenitore sterile contenente il campione entro due ore dall’emissione. In caso di cura antibiotica, questa deve essere cessata almeno 5 giorni prima della raccolta per evitare il rischio di alterazione dei risultati. Si raccomanda un’accurata pulizia delle mani e dei genitali prima della raccolta, che anche in questo caso dovrà avvenire per masturbazione.

Campioni: urine

A meno di ricevere diversa comunicazione, vi invitiamo a raccogliere le prime urine del mattino in un contenitore sterile che rechi un’etichetta con il vostro nome e cognome. Il campione dovrà essere consegnato al laboratorio entro due ore dalla minzione; in caso di raccolta delle urine di 24 ore, conservate in un luogo fresco il contenitore.

Chi raccoglie il campione per l’urinocoltura deve aver cessato qualsiasi cura antibiotica almeno cinque giorni prima del momento in cui la raccolta viene effettuata; in ogni caso, sarà importante comunicare al laboratorio qualsiasi medicina si stia assumendo al momento.

Campioni: feci

La raccolta del campione di feci deve essere effettuata in un contenitore monouso sterile disponibile in farmacia recante un’etichetta con nome e cognome del paziente; la quantità da raccogliere per le analisi è pari a una noce.

Il campione viene analizzato per diversi tipi di esami. Per l’esame chimico-fisico, raccomandiamo di seguire la dieta abituale e di consegnare il contenitore entro 2 ore; per l’esame parassitologico, è opportuno che l’esame sia eseguito su almeno tre diversi campioni che dovranno essere consegnati entro due ore. Nel caso di raccolta campioni per la coprocoltura, raccomandiamo la cessazione di terapie antibiotiche almeno 5 giorni prima; le feci, inoltre, non dovranno essere contaminate da urina per l’analisi.